No images
20/10/19 Terza Categoria : Brongio - Pol. Rovinata 1-3 PDF Stampa
Lunedì 21 Ottobre 2019 09:33

Ai ragazzi di Mister Villa basta un tempo per avere la meglio sul Brongio, fanalino di coda del campionato con un punto.

Quella vista nel primo tempo è una gran bella Rovinata che fin dalle prime battute prende in mano le redini del gioco e al 15’ concretizza la superiorità grazie a Niang che recupera palla in attacco, serve Malugani appena dentro l’area la cui conclusione a colpo sicuro supera l’incolpevole portiere di casa. Passano 10 minuti e Ceruti guadagna una preziosa punizione dal limite; Donizetti conferma il piede caldo delle ultime partite e con una palla all’incrocio realizza il 2 a 0. Il Brongio accusa il colpo e sembra un po’ smarrito. Ne approfitta la Rovinata che al 35’ passa ancora: punizione dalla trequarti del capitano, Chicco Scola salta più alto di tutti e di testa realizza il 3 a 0. Partita finita? Nient’affatto, nel secondo tempo la Rovinata torna in campo forse un po’ rilassata, aggiungiamo qualche acciacco di alcuni giocatori, fatto sta che il bel gioco e l’intensità del primo tempo non si vedono più; i padroni di casa prendono coraggio e provano a tornare in partita. La Rovinata concede un po’ di campo e fatica a ripartire, il Brongio prova ad attaccare con più convinzione anche se in realtà grosse occasioni non se ne vedono e il gol del 3 a 1 arriva grazie ad un generosissimo calcio di rigore concesso dall’arbitro per una presunta spinta di Di Palma al centravanti del Brongio su un traversone destinato a fondo campo. Nel finale un po’ confuso i biancorossi controllano la situazione e potrebbero arrotondare in un paio di occasioni con Ceruti(prestazione generosa la sua, è mancato solo il gol) ma le conclusioni sono preda del n. 1 di casa. Finisce così 3 a 1 e ora appuntamento per la settimana prossima quando sul campo 3 del Bione ospitiamo l’Audace Osnago, formazione ambiziosa e di buon livello. Impegno ostico, servirà la miglior Rovinata, e non solo per 45 minuti, per fare risultato.     


Reti: 15’ Malugani, 25’ Donizetti, 35’ Scola, 70’ Brongio (rig.)

Voto squadra: 6,5

Migliore in campo: Scola, impeccabile insieme al compagno di reparto Di Palma, in più realizza il gol del 3 a 0.    

Condividi questo articolo!

Facebook    Digg    reddit    Deli.cio.us    StumbleUpon    Newsvine