11/01/19 Volley : Pol. Rovinata Bianca - Futura 96 = 3-2 PDF Stampa
Domenica 13 Gennaio 2019 21:03

Si è svolta venerdì 11 gennaio alle 19.00 l’ultima giornata del girone d’andata del campionato Csi categoria juniores.

Le nostre ragazze, al giro di boa sono riuscite ad ottenere una bella ma soprattutto importante vittoria ai danni della polisportiva Futura 96, quarta forza del campionato.

Cronaca del match:

Il primo set parte equilibrato, a farla da padrone sono i monster block da parte di entrambi i team, il set procede punto a punto grazie ad ottimi e lunghissimi scambi. Il primo time out lo chiama Mister Cairoli sul risultato di 14-17 in favore delle ragazze di Acquate, è un time out che serve a spezzare il gioco, infatti ci rifacciamo sotto sino a recuperare il parziale sul 20-20. Gli ultimi minuti sono prima da incubo e poi da gioia, le avversarie si portano davanti sul 22-23, ma dopo secondi di interminabili scambi riusciamo a far nostro il primo set con il parziale di 25-23.

Il secondo set vede il nostro miglior inizio in stagione, per la prima volta scappiamo via con un ampio margine grazie ad una super Auricchio al servizio, 6-0 e successivamente 9-2 per noi. A metà set la polisportiva Futura mostra gli artigli e si rifà sotto nel parziale, 11-9 e poco dopo passa in vantaggio per 12-13. Il nostro solito black-out ci impedisce di macinare punti e gioco, le bianco blu scappano via prima a +3 e poi a +6 sul 14-20. Alla fine il set dirà 18-25 in favore loro.

Nel terzo set, dopo la strigliata del mister le ragazze scendono sul parquet con tutt’altro spirito, l’inizio è di nuovo buono, 4-1 per noi ma stavolta la concentrazione e la voglia di far nostro il set non mancano, scappiamo via punto dopo punto, 8-3 e poi 13-6. Grazie ai servizi forzati da parte delle nostre il set scivola via in nostro favore, anche se il match si riapre parzialmente sul finale grazie alla chiamata del time ospite, ma i punti da recuperare sono tanti e portiamo a casa il punto sul 25-19.

Nel quarto set, quello che doveva uccidere l’incontro spegniamo di nuovo la luce.

L’inizio è sempre ottimo con il nostro 3-0, il primo time lo chiama Cairoli sul 9-7 in nostro favore.

Le ragazze però calano d’impegno e d’intensità facendosi rimontare prima sul 12-11 e poi sul 15-11.

I punti a dividerci restano tanti, a fine set la giovane Auricchio tenta un pazzesco recupero in servizio ma i tre ace consecutivi non bastano, il set se lo aggiudica la Futura per 21-25, e pure sta volta si decide tutto al tie-break.

Il quinto e decisivo set ci vede partir male, sotto per 3-0 abbozziamo una reazione grazie soprattutto agli attacchi della giovane Brivio (classe 2005) che una volta prese le misure non la smette più di bombardare a tutto braccio i 9 metri avversari. Andiamo al cambio campo sotto per 8-6.

Nella seconda parte di tie però succede qualcosa, troppe volte la Dea bendata non ci ha sorriso, le ragazze, con il sangue agli occhi decidono allora di tirare fuori quella grinta che tante volte le aveva abbandonate, super prestazione da parte di tutte, punto a punto si arriva ai vantaggi…

10-10, 12-12, 13-14 loro, 14-14, 14-15 loro, 15-15, 16-15 noi e finalmente la fortuna gioca dalla nostra parte con l’attacco ospite che si infrange sulla rete per il 17-15 finale.

Dopo le sconfitte di misura al tie-break con G.S.G Lecco ed Abbadia finalmente riusciamo a far nostro il match.

Un po’ di numeri:

Alla fine del girone d’andata le ragazze del duo Cairoli-Marongiu hanno conquistato 10 punti grazie alle vittorie contro Cortenova, Lecco Alta e Polisportiva Futura, i match contro G.S.G Lecco ed Abbadia ci hanno visto uscire sconfitte al tie-break mentre le sfide contro Bellano, Vercurago e Rovinata rossa sono terminate con la vittoria netta delle avversarie.

I punti fatti sono stati 646 mente quelli subiti 697.

Pagelle:

Maria Invernizzi: 6+ Il più è sulla fiducia, oggi un po’ troppo assente in campo, non è il solito centrale che ci ha deliziato negli incontri precedenti. Forza!

Clara Cavalli: 6.5 Senza paura la piccola 2005, non si lascia pregare e quando può picchia giù dei bei palloni, brava!

Giorgia Brivio: 7+ Nei primi set gioca un po’ impaurita, ma in quello decisivo si prende tutto il palcoscenico, bombarda il campo della Futura con degli attacchi spettacolari, grandissima!

Di Stefano Giulia: 6/7 Le sue battute sono sempre al veleno, belle tese a fil di rete, belle alzate e qualche ottimo balzo sotto rete, avanti così!

Auricchio Francesca: 7.5 Se ad Abbadia ci aveva abbandonato sul più bello oggi si è rifatta alla grande, che partita per la piccola ala, tanta grinta e qualità, letale al servizio e qualche attacco micidiale, super Francy!

Rusconi Silvia: 6.5 Il nuovo anno ce l’ha riconsegnata in forma, in ricezione è una sicurezza, al servizio è un geometra, entra e fa sempre il suo, daje!

Canali Eleonora: 6.5 A volte i leader mollano, ma nonostante tutto trovano sempre la retta via per tornare a fare ciò che gli compete. Oggi sotto-tono ma siamo sicuri che è stato solo un caso, forza Ele!

Scognamiglio Lucia: 7.5 Non fatevi ingannare dall’età, quella è solo un numero, oramai non ci stupisce più, che partita pure oggi, azzecca pure i lungolinea, monstreeeee!

Pellegatta Mara: 7 Quando c’è da lottare è sempre l’ultima a tirarsi indietro, a volte pecca e vuole fare il di più ma l’atteggiamento e la voglia non mancano mai, grande Mara!

Bianchi Arianna: 7.5 Giocherebbe pure senza gambe se potesse, i continui problemini fisici non le impediscono di giocare alla grande, che alzate ragazzi, e che recuperi sotto rete, un esempio!

Cairoli Anna: 7/8 A mio avviso la miglior prestazione stagionale, sbaglia poco e fa molto in palleggio e al servizio, questo è quello che devi fare, forza Anna!


                                                            MARCO MARONGIU

Condividi questo articolo!

Facebook    Digg    reddit    Deli.cio.us    StumbleUpon    Newsvine