20/03/19 Volley : Articolo finale Pol. Rovinata Bianca PDF Stampa
Mercoledì 20 Marzo 2019 21:46

Polisportiva Rovinata Bianca, un sogno chiamato play-off

Se ci avessero chiesto a settembre di commentare un eventuale arrivo ai play-off mister Cairoli ed io probabilmente saremmo scoppiati a ridere, consapevoli delle difficoltà che questo campionato ci avrebbe riservato. Invece, gara dopo gara, abbiamo capito che l’obiettivo poteva essere raggiunto; esclusi i primi tre squadroni (Vercurago, Bellano e Rovinata Rossa), gli altri team si sono dimostrati ampiamente alla nostra portata, e così, dopo un finale di stagione in crescendo, le nostre ragazze sono riuscite a piazzarsi al quarto posto, ultima piazza utile per accedere al primo turno dei play-off.

Ora non sapremo chi andremo ad affrontare, ma comunque andrà sarà un successo, sì, perché ad inizio anno nemmeno il più ottimista del gruppo si sarebbe aspettato di arrivare sino a qui.

La classifica finale del nostro girone ha visto trionfare nettamente il Vercurago, corazzata mostruosa che ha perso un solo set in tutto l’anno, al secondo posto le Lariane del Bellano in coabitazione con la Rovinata Rossa, Bellanesi premiate a discapito delle nostre ragazze della Rossa grazie al quoziente set, al terzo appunto la Rovinata delle più grandi ed al quarto, a pari punti con il G.S.G Lecco  le nostre allieve della Bianca, stesso discorso per noi e le ragazze del Grassi, a parità di punti e di scontri diretti è stato il quoziente set a premiarci.

Al sesto posto la Lecco Alta, al settimo la Futura 96, all’ottavo l’Abbadia e all’ultimo posto, fanalino di coda il C.S Cortenova con soli tre punti fatti.

Un dato curioso per le nostre ragazze, la Polisportiva Rovinata Bianca ha infatti il miglior attacco del torneo e contemporaneamente la peggior difesa, ma dopo ben sette sfide terminate al tie-break non potevamo aspettarci altro.

Punti fatti 1306 e punti subiti 1408.


Nell’ultima sfida del girone autunnale, le nostre ragazze hanno vinto per 2-3 in casa della Futura 96, per sapere però se il sogno play-off fosse o meno raggiunto abbiamo dovuto aspettare 24 ore, grazie alla netta sconfitta del G.S.G Lecco contro il Vercurago la classifica si è completata decretandoci  al quarto posto, che significa appunto play-off contro una selezione da decidere dell’altro girone.

I parziali della sfida contro la Futura 96 di giovedì scorso: 25-12 20-25 25-19 20-25 11-15


Un enorme grazie alle ragazze, a tutte, a chi ha tenuto duro sino all’ultimo e pure a chi ci ha abbandonato strada facendo, grazie alla vostra serietà negli allenamenti ed al vostro impegno siamo riusciti nell’impresa di arrivare tra le prime quattro.

Un grande applauso alle ragazze più piccole, alle nostre allieve che quando sono state chiamate in causa non si sono tirate indietro ed hanno contribuito e non poco alla riuscita di questo gran risultato.

 

Un grandissimo applauso a Mister Alberto Luigi Cairoli per la cura maniacale dei dettagli, per la voglia e la grinta messe in ogni allenamento e partita, per aver trasformato una squadra di ragazze normali in una selezione vincente.

 

Un grazie ai dirigenti Ivan Donizetti e Felice Oberti per averci sempre messo tutto a disposizione, per averci seguito sempre ed ovunque senza mai lamentarsi anche quando i risultati non sono arrivati.

Un ringraziamento al nostro magazziniere Roberto Cester per la perfezione nel darci il materiale tecnico.

Un ringraziamento ai refertisti per la loro disponibilità.

Un ringraziamento poi a tutti i genitori, parenti, fidanzati ed amici per averci seguito in questa stagione, è anche grazie alla vostra presenza che siamo riusciti a creare questo bel gruppo, fatto di brave giocatrici ma soprattutto di ragazze splendide sempre pronte a darsi una mano e ad abbassare la testa per perseguire il migliore dei risultati.

Ora testa al primo turno dei play-off, la lotta è dura ma non ci fa paura! FORZA ROVINATA BIANCA!


                                                           MARCO MARONGIU

Condividi questo articolo!

Facebook    Digg    reddit    Deli.cio.us    StumbleUpon    Newsvine