05/04/19 Volley : primo turno play-off : Pol. Rovinata Bianca - Merate 0-3 PDF Stampa
Sabato 06 Aprile 2019 09:59

Polisportiva Rovinata Bianca, è stato bello finché è durato

Si è svolto ieri sera alle 20.00 nella palestra dell’Istituto Bovara di Lecco l’incontro valido per il primo turno play-off della categoria juniores tra le nostre ragazze della Polisportiva e le fortissime avversarie del Monte Volley Villoresi Merate.

Come già sapevamo da tempo, le avversarie si sono dimostrate di un altro livello surclassando le nostre giovani atlete che però mai hanno mollato, ed in alcuni momenti del match si sono pure dimostrate alla pari delle ragazze brianzole.

Il mito di Davide contro Golia questa volta non è stato sfatato e le Meratesi hanno ampiamente meritato la vittoria finale.

Cronaca del match: Dopo un attento e super riscaldamento si inizia finalmente a fare sul serio con il fischio del signor Valsecchi di Olginate. L’inizio del match è come ci aspettavamo, molto duro, le Meratesi scappano subito sul 3-7 grazie ad un ottimo turno al servizio; nonostante ciò non perdiamo mai del tutto la bussola e restiamo inizialmente in scia, 5-9.

Seconda parte di set di nuovo all’insegna degli ace avversari, altro turno favorevole al servizio e brianzole che fuggono sull’8-15, avversarie che si dimostrato più sveglie in difesa e più ciniche in attacco, il tutto è condito pure da qualche “monster block” che ci viene stampato in faccia e risultato ormai acquisito, 11-21.

Nonostante i nostri tentativi di andare a punto le bianche di Merate si aggiudicano meritatamente il primo parziale con il punteggio di 11-25.

Nel secondo set iniziamo meglio, 3-5 ospite e 6-9 con ottime trame di gioco dove rispondiamo alla grande ai super attacchi avversari.

Il primo time-out mister Cairoli lo chiama sul 6-11, rientriamo in campo a testa alta e difendiamo ciò che è sportivamente possibile ma le Meratesi si dimostrano davvero di un altro pianeta, specie con gli attacchi del fortissimo fuori-mano che bombarda a ripetizione il nostro lungo-linea andando sempre a punto.

Avversarie che ci puniscono anche da centro, molto belli gli attacchi sull’asse palleggio-centrale che colgono impreparato il nostro muro, 9-19 ed 11-25 finale.

Nel terzo set le avversarie dimostrano subito di non voler mollare nulla e si portano sul 2-5, avviene allora la reazione più bella della serata, va al servizio capitan Canali che a suon di ace ribalta il punteggio pervenendo così alla parità assoluta in un match difficilissimo per noi, 6-6.

Continuiamo a tener duro e ad attaccare, ma la difesa del Merate è tanta roba, 10-14.

Mister Cairoli opta per l’ultimo time-out a disposizione sul 10-17, ma le Meratesi ci sono davvero superiori, organizzate in difesa, impressionanti in attacco e letali al servizio, tutti dogmi sacri per poter giocare una vera e bella pallavolo.

Non molliamo di un centimetro fino alla fine, il set si conclude in favore delle avversarie per 14-25, ma l’importante, e non era assolutamente scontato è stato giocarcela sino infondo.

La sfida era proibitiva e si sapeva, ma le nove guerriere dei condottieri Cairoli e Marongiu non si sono tolte l’elmetto ed hanno onorato al meglio la battaglia sportiva cadendo sotto i colpi di un avversario nettamente più forte che ha meritato la vittoria.

Nei prossimi impegni le ragazze saranno di scena mercoledì 10 aprile alle 20.45 in quel di Costamasnaga per la prima giornata della coppa Primavera e successivamente, domenica 14 alle 17.00, a Montevecchia per il ritorno del primo turno play-off contro il Merate affrontato ieri.


ABBIAMO COSTRUITO LA NOSTRA CASA PARTENDO CON TRE MATTONI ED ORA E’ GRANDE COME LA CAPPELLA DI NOTRE-DAME…FORZA RAGAZZE, SIETE IL NOSTRO ORGOGLIO!


Le pagelle:

Cairoli Anna: 7 Buona la prova per Cairoli jr, serve bene, alza discretamente, difende quando riesce, dovrebbe migliorare la reattività e la fisicità nei contrasti e nei balzi a rete…brava Anni!

Bianchi Arianna: 7.5 Era la prova del nove e la giovane ballabiese non ci delude, le alzate sono davvero tanta roba, serve sempre letalmente e vaga meno per il campo, merito delle buone ricezioni delle compagne, grande A.B 26!

Pellegatta Mara: 7 E’ sempre l’ultima a gettare la spugna, urla, sbraita, corre e si butta per terra come se fosse un libero, tenta di murare e quando riesce va a punto, lo spirito e la grinta ci sono, grandissima Pelle!

Rusconi Silvia: 7 Oggi latita un po’ in difesa e ricezione ma a servire e ad attaccare risponde presente, le fa bene l’aria di primavera dovremmo dire, avanti così Sill!

Auricchio Francesca: 7 Senza paura, senza timore, serve, attacca, riceve e difende, non è il solito jolly che ci ha fatto vincere i match precedenti ma la prestazione ce la offre lo stesso, tutto fieno in cascina per il futuro prossimo, daje Francè!

Scognamiglio Lucia: 7 Era la più piccola in campo, ma in pochi lo hanno notato, non si è fatta intimorire dalle bordate del potente fuori-mano Meratese e quando ha potuto ha cercato di emularla, ha servito quasi sempre bene e pure le ricezioni sono andate a buon fine…è pronta per la coppa Primavera il nostro cigno!

Canali Eleonora: 7+ Ci aspettavamo un discorso un po’ più lungo ad inizio partita ma va bene così, il capitano preferisce che sia il campo a parlare, non molla mai e quando può bombarda i nove metri Meratesi. Serve bene e riceve ottimamente, chapeau mon capitaine!

Invernizzi Maria: 7/8 Oggi migliore in campo, l’abile centro riesce nell’impresa di andare a punti su azione, cosa assai complicata visto il livello elevato delle avversarie, serve sempre letalmente, dovrebbe velocizzarsi un po’ ma per il resto gioca alla grande, brava Mari!

Di Stefano Giulia: 7 Oggi era assai complicato fare il libero, quanti palloni caduti dentro per questione di millimetri, quanti lungo-linea andati a buon fine, quello che poteva fare lo ha fatto, siamo sicuri che la coppa Primavera le indicherà la via per diventare uno dei miglior liberi in circolazione, forza piccola Giuly che siamo tutti con te!

                                     

                                           MARCO MARONGIU

Condividi questo articolo!

Facebook    Digg    reddit    Deli.cio.us    StumbleUpon    Newsvine